Cosa accomuna artisti come Fortunato Depero, Franz Marangolo, Louis Koller e Achille Beltrame? Tante pubblicità d’autore che potrete apprezzare a Milano fino al 26 ottobre

Quando sosteniamo, spesso in maniera insistente, che la grafica pubblicitaria è arte (ricordate il nostro slogan sui bus della città di Lugano?), lo facciamo con profonda consapevolezza.

Nel nostro “angolo culturale” del blog abbiamo parlato anche di mostre e musei dedicati alla nostra professione piuttosto lontane, come in America o in Polonia.

Finalmente arriva un’interessante esposizione a pochi chilometri, e precisamente alla Other Size Gallery di Milano. Fino al prossimo 26 ottobre, infatti, potete visitare “Réclame! Una passione, una collezione”.

Nelle pareti milanesi, sono esposti manifesti e fotografie d’autore che spaziano dagli anni ’10 agli anni ’60 del secolo scorso. La caratteristica peculiare dei manifesti è che portano la firma di affermati artisti come Achille Beltrame, Leonetto Cappiello, Fortunato Depero, Nico Edel, Louis Koller, Giuseppe Magagnoli, Nino Nanni, Marcello Nizzoli ed Enrico Sacchetti.

Ad accompagnare questi capolavori dell’immagine pubblicitaria vi sono alcune opere di Franz Marangolo, mentre, a completamento, anche la fotografia testimonia come Milano, negli anni di riferimento, si sia trasformata grazie alla pubblicità.

Un esempio su tutti, una delle insegne inserite in cima ai palazzi, composta a lettere giganti, della “Campari”; che, assieme al competitor Cinzano, negli anni d’oro ha piazzato i propri caratteri cubitali in numerose città. Un esempio concreto lo vediamo anche oggi a Lugano, in cima all’immobile “La Ceresiana” sul lungolago.

Per chi fosse interessato, l’indirizzo della Other Size Gallery è via Andrea Maffei 1, Milano, e l’ingresso e gratuito. Chiusa la domenica, la galleria è aperta dal lunedì al venerdì delle 11:00 alle 20:00 e il sabato dalle 18:00 alle 22:00. Noi una visita la faremo sicuramente!