La pubblicità all’interno di autobus, treni e metropolitane diventa sempre più coinvolgente, con autentiche installazioni promozionali

Abbiamo già affrontato l’importanza per un’azienda di essere visibile grazie alla pubblicità sui bus. Tuttavia, fin qui abbiamo parlato del servizio di wrapping, che permette l’applicazione di pellicole adesive a scopo promozionale sull’esterno dei bus.

Un’evoluzione non del tutto nuova, ma ormai sempre più in voga, è la cosiddetta pubblicità immersiva: l’utente che entra all’interno di un bus o di un altro mezzo pubblico si ritrova gli interni completamente trasformati, vestiti con gli abiti della campagna promozionale dell’azienda sponsorizzatrice.

Di fatto, le persone vengono inserite direttamente “dentro” la pubblicità, dando la possibilità di immedesimarsi nel messaggio pubblicitario espresso. 

Un esempio assolutamente ben riuscito sono state le installazioni sulla metro a Milano. Sulla linea lilla sono stati personalizzati alcuni vagoni, tappezzati nella loro integrità a fine pubblicitario. I passeggeri si sono così ritrovati in svariati paesaggi pieni di fiori, foglie e alberi.

Un altro esempio simpatico arriva da Taiwan dove, sempre nei vagoni nella linea della metropolitana, si è ricreato l’effetto della vasca olimpica di una piscina.

Questa tipologia di pubblicità è stata realizzata anche in Ticino, sebbene l’iniziativa non abbia avuto una grande eco.

Da un po’ di tempo, infatti, grazie ad installazioni di adesivi e pellicole su pavimenti e pareti, è possibile promuovere la propria azienda in tutta la mobilità della città.

Questa nuova tipologia di comunicazione offline è molto virale, poiché è quasi impossibile non scattare qualche foto ricordo all’interno dell’installazione.

Come stiamo vedendo nel nostro blog, le possibilità di promozione pubblicitaria sono infinite. Q-tecno mantiene sempre un filo diretto coi suoi clienti per creare soluzioni in grado di lasciare a bocca aperta chiunque!